DIRITTO ALLA SALUTE PARLIAMONE CON OPERATION SMILE

CONDIVIDI SU:

Palermo

Dal 14 al 16 febbraio il Dottor Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico della Fondazione Operation Smile Italia Onlus, ha trascorso tre giorni con gli studenti delle classi seconde e terze della Scuola Secondaria di I grado dell’Educandato Maria Adelaide di Palermo per affrontare i temi del diritto alla salute, dell’importanza del volontariato e del percorso di cure che devono affrontare le persone nate con una malformazione al volto.

“È importantissimo parlare con i ragazzi” ha commentato il Dott. Scopelliti “è un percorso di sensibilizzazione che fa capire che persone meno fortunate di loro, se assistite in modo adeguato, possono riprendersi quel sorriso che la natura gli ha negato alla nascita. Ogni ragazzo può scegliere il modo di essere parte di questo progetto di volontariato.”

Gli incontri sono stati promossi dalla scuola nell’ambito del progetto “Diritto alla salute parliamone con Operation Smile” ideato e organizzato dalla Prof.ssa Sonia Bruno in occasione dei 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo: “volevo che i ragazzi si sentissero responsabili di una causa e che conoscessero una realtà diversa dalla loro” ha affermato la professoressa.

Il programma ha previsto, inoltre, la rappresentazione “Lu curtigghiu di li Raunisi”, ad opera del laboratorio teatrale “Sorridi con l’arte” dell’Associazione Amici di Magù –Sicilia, il cui ricavato è stato devoluto, in parte, alla Fondazione Operation Smile Italia Onlus in sostegno dei suoi progetti in Italia; e la degustazione dei piatti tipici dei Paesi dove Operation Smile ha condotto i suoi programmi medici nel 2018, preparati nelle cucine dell’Educandato dagli studenti di una classe, su cui i ragazzi avevano condotto precedenti ricerche.