SORRISI, SOLE E TANTA GENEROSITÀ PER LA IV EDIZIONE DEL POLO DEL SORRISO

CONDIVIDI SU:

25 settembre, Monte Compatri (Roma) 

Il Polo è sceso in campo per il 4°anno consecutivo per sostenere la Smile House di Milano, il primo centro di cura multispecialistico di Operation Smile in Europa. L’evento si è svolto nella splendida cornice dell’Acquedotto Romano Polo Club. Erano presenti oltre 250 partecipanti e sono stati raccolti più di 30.000 euro, di cui 2.500 euro verranno devoluti in sostegno dei bambini delle zone colpite dal terremoto per aiutare la ripresa della loro attività scolastica.

L’Ambasciatore americano John Phillips ha accolto con entusiasmo l’invito a presenziare alla partita di Polo e ha fatto il lancio della palla d’inizio.

Tra gli altri ospiti, l’attore Roberto Ciufoli, Roberta Beta, Maria Monsé e tanti altri amici della Fondazione. Alla manifestazione ha partecipato Santo Versace, Presidente di Operation Smile Italia Onlus, che ha assegnato l’atteso premio del cappello più glamour a Roberta Barbanti.

Durante la giornata si sono alternati momenti di sport e spettacolo, grazie alle esibizioni aeree della scuola di volo Fly Roma School e dei paracadutisti della Scuola paracadutismo PARA centro Roma della SS Lazio Paracadutismo, tutti i presenti con le loro acrobazie.

Altra importante ed attesa attrazione per il pubblico è stata l’esposizione delle celebri auto e moto d’epoca della Polizia di Stato, molto apprezzata da grandi e piccoli, che hanno potuto provare l’ebbrezza di salire sul mitico Guzzi V7 Sidecar e sulle altre auto in mostra.

Santo-Versace-tra-le-auto-depoca-della-Polizia-di-StatoI-giocatori-salutano-il-pubblico-al-termine-della-partitaPartitaRoberto-Ciufoli-e-Andrea-Ansuini-durante-lastaParacadutista-durante-lesibizione
<
>