Dal campo

La storia dei gemellini del Malawi

Nel corso dell’ultima missione medica in Malawi, una mamma è arrivata con in braccio due gemelli. Uno dei due fratellini era robusto, aveva le…

Leggere di più

Dopo 46 anni di vita con una malformazione al volto

Sono Cathy Pearse Snyders, una Patologa del Linguaggio, e ho partecipato come volontaria alla missione medica di Lubumbashi in Congo dove ho seguito…

Leggere di più

L’amore di una nonna in un sorriso

Molly Milroy - Coordinatrice della Missione Nicaragua 20-28 febbraio 2014 Lo scorso 28 febbraio si è conclusa la missione medica in Nicaragua…

Leggere di più

Affamato di cibo e attenzione

Nancy McEwen, Staff Operation Smile USA Honduras 13-21 febbraio 2014 Esdras appariva ai miei occhi come un neonato di soli 4,9 chilogrammi. Appena…

Leggere di più

L’amore è la decisione di fare proprio il problema degli altri

Maykor è un bambino di soli 3 anni ed è stato il primo paziente ad essere visitato durante la missione in Cambogia. Insieme al papà e alla nonna ha…

Leggere di più

La Storia di Rebecca

Valentina, al suo quarto mese di gravidanza , il 27 luglio del 2012 si recò in ospedale a Milano per effettuare un’ecografia.   Era emozionata perché…

Leggere di più

La storia di Reya

Reya è una bambina indiana nata con il labbro leporino. Il suo desiderio più grande è quello di poter andare a scuola senza essere derisa dai…

Leggere di più

La storia di Clementine

Missione Medica in Rwanda - Ospedale di CHUCK di Kigali 22 febbraio – 2 marzo 2013 CLEMENTINE: UNA VITA CAMBIATA PER SEMPRE!Testimonianza di…

Leggere di più

La Storia di Gaia

L’ecografia aveva rilevato un problema al labbro. Ma far nascere Gaia è stata una scommessa che ci ha restituito il sorriso. “La vostra bambina…

Leggere di più

Il volto nuovo di Alina…

Alina ha 12 anni e viene da Shamovo, un villaggio in Bielorussia dove ha vissuto con la mamma, il papà e due fratelli fino all’età di sei anni, per…

Leggere di più

Un Sorriso ritorna in Palestina, il Sorriso di Asmaa…

“Quando ci hanno detto che dovevo rimanere a Roma per fare altre cure, ero molto scoraggiata: non ne potevo più di dottori e medicine. Per fortuna…

Leggere di più