Testimone del cambiamento

CONDIVIDI SU:

Ruggero Catalano Danielli, studente volontario “Student Programs”
Taranto 24-26 febbraio 2017

Sono arrivato sul Cavour in punta di piedi: non conoscevo nessuno, era la prima volta che andavo su una portaerei ed ero in tensione per le operazioni che sarebbero avvenute il giorno dopo.

Nella mia testa avevo tante domande: sarà una bella esperienza? Vedrò realmente cambiare la vita a tanti bambini? Operation Smile è realmente una delle migliori organizzazioni per la cura delle malformazioni al volto come il labbro leporino?

Oggi, mentre scrivo questa testimonianza, posso rispondere a tutte le domande che mi tormentavano.

Lo staff è stato fantastico, a partire da coloro che avevano il compito di intrattenere i pazienti, fino ad arrivare ai chirurghi e agli anestesisti.

In due giorni ho conosciuto decine di persone nuove, ho visitato la portaerei Cavour, ma la cosa fondamentale è che a quattro persone è stata realmente cambiata la vita. Spero che da adulti la loro malformazione possa essere solo un vago ricordo.

Sono arrivato sul Cavour con molti dubbi e incertezze, ora che me ne sono andato, posso solo dire grazie a chi mi ha permesso di intraprendere questa magnifica esperienza.