CONDIVIDI SU:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

#SMILINGONION: LA CAMPAGNA SOLIDALE DI OPERATION SMILE ITALIA ONLUS SI AGGIUDICA IL GRANDPRIX 2017

1 novembre 2017

CONDIVIDI SU:

La campagna #SmilingOnion: la prima cipolla che non fa piangere, si è aggiudicata il primo premio nella categoria Charity/Fundraising/CSR (Corporate Social Responsibility) al GrandPrix Relational Strategies 2017, premio che celebra le più efficaci tecniche di comunicazione del relational marketing.

La campagna, ideata dalla creative community KleinRusso con il supporto dell’agenzia di Pubbliche Relazioni Spencer & Lewis e della digital agency IsayWeb, è nata con lo scopo di sensibilizzare il pubblico sulle malformazioni al volto quali la labioschisi (più comunemente nota come labbro leporino), la palatoschisi e la labiopalatoschisi.

L’idea prendeva spunto da una semplice verità: affettare una cipolla stimola il pianto. Da qui la sfida lanciata da Operation Smile: tagliare una cipolla senza piangere. Un concetto semplice e diretto che è esploso sui social network grazie al supporto di Ivan Zaytsev, unitosi attivamente alla causa di Operation Smile Italia Onlus lanciando la sfida su Facebook. L’atleta ha condiviso un video che lo ritraeva durante il taglio della cipolla, coinvolgendo altri nomi del mondo dello spettacolo e rendendosi, in seguito, protagonista del reveal ufficiale dell’operazione, in diretta su TGCOM24. In pochissimo tempo la voce si è sparsa e #SmilingOnion è diventata una sfida virale a cui hanno partecipato Francesco Totti, Carlo Verdone, Alessandro Cattelan, Jovanotti, Jimmy Ghione, Aurora Ramazzotti e tanti altri personaggi del mondo dello sport, della cultura, della musica e dello spettacolo.

La campagna ha ottenuto 3.5 milioni di visualizzazioni sui social network e oltre 1 milione tra interazioni e condivisioni, per un totale di circa 130 milioni di visualizzazioni tra mobile, uscite tv e pubblicazioni stampa.

Dettagli

Data:
1 novembre 2017
Categoria Evento:

Luogo

Italia
Italia+ Google Maps