CONDIVIDI SU:
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

BILANCI DI FINE ANNO E PROGETTI PER IL 2016

13 gennaio 2016

CONDIVIDI SU:

Quando un nuovo anno inizia è sempre tempo di bilanci e di nuovi obiettivi.

Per Operation Smile il 2015 è stato un anno pieno di attività, con 161 missioni mediche svolte, in 29 diversi paesi nel mondo, in cui sono stati effettuati 14.999 interventi chirurgici. Risultati importanti, che non avremmo mai potuto raggiungere senza il costante sostegno dei donatori, dei medici e degli operatori sanitari volontari, che gratuitamente mettono al servizio dell’organizzazione la loro professionalità e donano il loro tempo.

Il nuovo anno, invece, è iniziato con l’annuncio da parte dei fondatori di Operation Smile, Bill e Kathy Magee, dell’adesione agli obiettivi stabiliti nell’Agenda Post 2015 delle Nazioni Unite per incrementare l’accesso a cure medico-chirurgiche sicure ed efficaci. È infatti stimato che nel mondo esistono più di 2 miliardi di persone che non hanno accesso a trattamenti chirurgici sicuri. Le principali cause sono: la carenza di risorse economiche, mancanza di personale medico specializzato e attrezzature adeguate, eccessiva distanza dai dai centri di cura.

Operation Smile si è posta l’obiettivo, nei prossimi cinque anni, di investire 250 milioni di dollari per potenziare la capacità chirurgica di 40 paesi ed eliminare le difficoltà di accesso al trattamento chirurgico dei pazienti che soffrono di labiopalatoschisi, garantendo così ad un numero sempre crescente di bambini e giovani adulti l’intervento che cambierà per sempre la loro vita.

“Operation Smile ha l’opportunità di giocare un ruolo fondamentale nell’Agenda Post 2015 nell’assicurare una chirurgia sicura, tempestiva ed efficiente alle persone di tutto il mondo” ha dichiarato il dott. William Magee, cofondatore e CEO di Operation Smile. “Con tre decenni di esperienza alle spalle possiamo aiutare a ridefinire l’assistenza sanitaria in tutto il mondo attraverso un maggiore accesso al trattamento chirurgico”.

Nel primo trimestre nel 2016 i medici volontari di Operation Smile eseguiranno 3000 interventi nel corso di 39 missioni mediche in 19 paesi. Per migliorare il livello delle cure fornite, durante l’anno Operation Smile condurrà diversi programmi multi sito e aggiungerà ai 25 centri di cura già esistenti 3 nuovi centri in Ecuador, Nicaragua e Paraguay. L’obiettivo, oltre alla cura e al miglioramento delle condizioni di vita dei bambini e delle loro famiglie, è quello di formare il personale medico locale, che contribuirà a migliorare i sistemi di assistenza sanitaria di questi paesi.

“Operation Smile crede che le cure chirurgiche sicure rappresentino un diritto umano universale e un elemento fondamentale dell’assistenza sanitaria” ha detto Kathleen Magee, Cofondatrice e Presidente di Operation Smile. “Siamo facendo un investimento importante per sostenere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite perché ciò coincide esattamente con la mission di Operation Smile: creare un mondo in cui nessun bambino soffra della mancanza di accesso alle cure”.

Dettagli

Data:
13 gennaio 2016
Categoria Evento:

Luogo

Roma
Roma,Italia+ Google Maps