Oltre 150 bambini nati con unamalformazione al volto aspettanosolo noi per essere curati

Dona ora un sorriso

180

Appello madagascar adwords – Altro importo

Donazione suggerita: 100


COD 19_LF_00_A_01_B Categoria

CONDIVIDI SU:

15al mese

20al mese

30al mese

Appello madagascar mensile adwords – Altro importo

Donazione suggerita: 25 / mese
 / every mese


COD 19_LF_00_A_02_B Categoria Tag

CONDIVIDI SU:

108all'anno

120all'anno

180all'anno

Appello madagascar annuale adwords – Altro importo

Donazione suggerita: 150 / anno
 / every anno


COD 19_LF_00_A_03_B Categoria Tag

CONDIVIDI SU:
Un sorriso che vale una vita
L’impegno di Operation Smile in Madagascar

L’isola del Madagascar è la quinta isola più grande al mondo, con una popolazione di oltre 25 milioni di persone, di cui l’80% vive con 1,70 euro al giorno.

Il sistema sanitario è carente ed in alcune aree inesistente. La possibilità per la popolazione di accedere a cure mediche sicure e tempestive è bassissima. Vi sono circa 1.6 i medici ogni 10.000 abitanti e 0.2 i letti, in strutture ospedaliere, ogni 1.000 abitanti.

Per chi nasce con una malformazione al volto, come la labiopalatoschisi, ricevere assistenza adeguata è pressoché impossibile: per molti bambini, Operation Smile è l’unica possibilità di poter essere curati e iniziare una nuova vita.

Operation Smile è presente in Madagascar dal 2007: da allora, oltre 1.500 sono stati i pazienti curati ed assistiti dai medici volontari in occasione delle missioni mediche svolte sul territorio.

Operation Smile è impegnata nel Paese con diversi progetti ed attività:

  • la ricerca di pazienti sul territorio, che vivono in condizioni tragiche, e la loro informazione, perché ignari dell’esistenza di una soluzione al loro problema;
  • l’incremento del numero di interventi chirurgici gratuiti svolti ogni anno;
  • la formazione di medici locali e degli operatori sanitari locali;
  • la fornitura di materiali e medicine ritenuti indispensabili per operare in sicurezza;
  • corsi di educazione alla nutrizione e somministrazione di prodotti altamente nutritivi nei casi di grave malnutrizione.

La denutrizione di molti bambini, infatti, è tra le condizioni cliniche più importanti che impedisce ai medici volontari di intervenire chirurgicamente. Oltre a questo, un bambino denutrito è esposto a rischi di infezioni anche mortali. È per questo che, nei Paesi più poveri ed a medio e basso reddito, è necessario intervenire tempestivamente, chirurgicamente, per curare le malformazioni al volto.

La storia diNambina e vaviroa

Nambina e Vaviroa oggi sorridono grazie ad un intervento chirurgico che ha cambiato, per sempre, la loro vita.
La loro storia rappresenta la situazione che tanti bambini e le loro famiglie vivono in Madagascar. Un luogo che nell’immaginario comune è meta di vacanze in realtà nasconde condizioni di povertà estreme, dove vivere in luoghi sperduti significa non avere l’opportunità di conoscere un medico, di essere isolati dal mondo e destinati a non ricevere alcun tipo di cura e assistenza medica. Grazie a chi sta al nostro fianco e ci sostiene, oggi la vita di queste due sorelline è cambiata. Hanno un volto nuovo e un futuro diverso. Sanno che esiste un luogo dove possono ricevere aiuto e che, oltre la loro capanna esiste un mondo a cui poter fare riferimento per ricevere assistenza. Operation Smile le ha curate gratuitamente ma ha dato sia alla loro famiglia che alla comunità in cui vivono l’opportunità di conoscere che esiste una soluzione per chi nasce con una malformazione al volto in questo Paese.

150 pazienti sonoin attesa del nostro aiuto

Fondazione Operation Smile Italia Onlus

Miliardi di persone non hanno accesso a cure chirurgiche e ancora di più sono coloro che non hanno accesso ad una chirurgia sicura e tempestiva. Solamente il 6,3% di oltre 310 milioni di procedure chirurgiche effettuate ogni anno sulla popolazione globale sono destinate ai più poveri.

COME UTILIZZIAMO I FONDI RACCOLTI

Ecco come usiamo la tua donazione

La Fondazione Operation Smile Italia Onlus è attiva in Italia dal 2000 con oltre 120 volontari medici, infermieri e operatori sanitari, impiegati nelle missioni mediche che si svolgono nel mondo e in progetti di cura nazionali ed internazionali.

Tutte le persone che fanno parte della famiglia di Operation Smile si impegnano non solo a curare i pazienti ma anche ad abbattere le barriere che impediscono loro l’accesso ad una chirurgia sicura e gratuita.

Operation Smile ha curato oltre 280.000 persone nel mondo e tante continua a curarne ogni giorno grazie al sostegno dei suoi donatori.